La coppa Byron nel mare amato dai poeti

La coppa Byron nel mare amato dai poeti

Otto chilometri a nuoto da Portovenere a Lerici

Grande attesa per l’edizione di quest’anno della prestigiosa coppa Byron, fissata per il 26 agosto. La manifestazione sportiva di nuoto in acque libere si svolge, come di consueto, nel golfo dei Poeti.

La gara è intitolata a Lord George Byron, poeta inglese del romanticismo, che amava soggiornare in questi luoghi e che – si racconta – un giorno avrebbe deciso di attraversare a nuoto il golfo per far visita all’amico Percy Shelley, anch’egli poeta, che soggiornava a San Terenzo. In realtà l’impresa non fu mai attuata da Byron. Quanto a Shelley, com’è noto, successivamente perdette la vita in mare, a seguito del naufragio del suo vascello.

La prima edizione della coppa risale al 1949. Ogni anno per disputare la gara in acque libere arrivano a Lerici atleti di grande valore.

La vittoria andrà a chi riuscirà a percorrere nel minor tempo possibile i circa otto chilometri di mare che vanno da Portovenere a Lerici. Ad organizzare la manifestazione è il Lerici sport. Vinca il migliore.



libero Donec commodo et, non Nullam adipiscing dapibus vel, tempus